Categorie

Pillole di coaching (audio)

Social Location. Geolocalizzazione e Social Network, indagine sui comportamenti

imageColoro che usano applicazioni sociali basate sulla localizzazione, come Foursquare o luoghi Facebook rappresentano solo il 17% della popolazione mobile, secondo uno studio Social Loco – Beyond. Questa indagine, con tanto di infografica, definisce i comportamenti di tre diversi target:

  • Early Adopters (consumatori/utenti iniziali, gli esploratori che fanno uso delle applicazioni di check-in: il 17% del totale, contro un 4% di qualche tempo fa!!!)
  • Mass Consumers (la massa dei consumatori/utenti che non fanno uso, attualmente, delle applicazioni di check-in)
  • Online Conversation (consumatori/utenti abituati all’utilizzo dei Social Network ma che non fanno uso, attualmente, delle applicazioni di check-in)

E’ una suddivisione che tiene conto della soglia di adozione di una tecnologia. Sono in molti, ormai, ad aver varcato la soglia della check-in mania, o qualsiasi altro comportamento di Social Location. Il 48% degli intervistati ha però citato i problemi di privacy come loro principale ragione per non farlo. Lo studio ha scoperto alcuni risultati positivi per il top brand del social networking (Facebook) e dell’acquisto di gruppo (Groupon):

  • Il 90% degli intervistati attivamente l’utilizzo di applicazioni check-in indicato che utilizzano siti di Social Networking come Facebook
  • il 40% degli utenti Mass Consumers potrebbero utilizzare delle applicazioni check-in per condividere la sua posizione con Groupon (51% per gli utenti Online Conversation) .

imagePiù della metà degli utenti mobile che fanno uso delle applicazioni di check-in (54%) ha detto che sono motivati ​​a condividere la loro posizione quando sono previsti degli sconti. Per quanto riguarda i consumatori che non utilizzano le applicazioni di check-in, il 99% ha detto di non ritenere badge o lo stato di un incentivo per condividere la sua posizione.

I risultati non riflettono la maturazione dello spazio o la crescita impressionante delle piccole startup social basate sulla geolocalizzazione. Un segnale positivo anche per le aziende che intendono fare Location Marketing. Per maggiori informazioni sulla ricerca vedi l’infografica sotto riportata (cliccare per ingrandire):

image

image

 

image

© by Leonardo Milan. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Privacy Policy

Comments are closed.